News

Presidente Sacbo Aeroporto di Orio al Serio

14/09/2020 | Bergamo

"Quello che ci aspetta nel 2023 sar il sodalizio perfetto di due citt unite nel segno di un elemento comune: la cultura. Lattenzione massima e le aspettative altissime...

Due citt un solo cuore. Quello che ci aspetta nel 2023 sar il sodalizio perfetto di due citt unite nel segno di un elemento comune: la cultura. Lattenzione massima e le aspettative altissime, proprio come ci ha anticipato lOnorevole Giovanni Sanga, Presidente SACBO, una delle realt fiore allocchiello di Bergamo.

Onorevole, come vede questa nuova unione Bergamo e Brescia, fianco a fianco, nel segno della Capitale della cultura 2023?
Entrambe le citt portano con s una grande storia, spesso condivisa, come il periodo storico in cui si videro unite sotto la dominazione veneziana, per citare un esempio. Oggi questa unione si ripete, andando a tracciare la strada verso un percorso dal quale ne si uscir ancora pi uniti e consapevoli di come lunione di pi forze pu solo che portare a grandi cose. Bergamo e Brescia hanno dei punti in comune come la qualit della vita, la forza industriale, una rete di servizi efficienti e tutti questi aspetti faranno risplendere le nostre citt.

Bergamo quali risvolti positivi auspica possa avere da questa candidatura?
Come accennavo poco fa si tratta di una grande occasione. Bergamo avr modo, come ha gi fatto in altre situazioni, di mettere in luce la bellezza della sua citt, della sua gente e le sue risorse, siano esse legate allambito artistico/culturale che territoriale. Bergamo capitale della cultura 2023 sar una grande vetrina che sono sicuro far crescere ancora di pi la nostra citt,

- Da cittadino come vive questa elezione? E per il ruolo che riveste?
Sicuramente fonte di grande orgoglio vedere la mia citt risplendere sotto i riflettori di tutta Europa. Questo non solo a seguito dei difficili mesi vissuti, in cui le nostre vite sono state toccate dal terribile Covid19, ma perch Bergamo merita questa opportunit, per la sua storia, per le sue risorse, per la sua gente. Sar un vero e proprio momento di rinascita.

- E da Presidente SACBO?
Anche per laeroporto sar una grande occasione. In questi ultimi mesi abbiamo dovuto affrontare unemergenza che ci ha messo e ci mette ancora tuttora alla prova ma dalla quale ne stiamo uscendo ancora pi rafforzati e preparati. Di sicuro una ulteriore intensificazione di arrivi (non dimentichiamo che gi lo scorso anno abbiamo registrato un 60% di presenze turistiche straniere) sar stimolo per nuovi passi avanti.

- Avete gi progetti in cantiere?
Si sono gi svolti alcuni incontri con le istituzioni cittadine e i rappresentati degli enti di entrambe le citt ma siamo ancora in fase embrionale circa scelte da applicare o progetti da attuare. Quelli che ci aspettano saranno comunque degli anni molto intensi in quanto oltre a Bergamo e Brescia capitali della Cultura 2023, avremo anche le Olimpiadi del 2026. Per entrambe non ci faremo cogliere impreparati, dimostrando ancora una volta come la determinazione e limpegno di noi bergamaschi possono essere da esempio per tutti.




Edita Periodici © All rights reserved.
Cookie policy
segreteria@editaperiodici.it
www.editaperiodici.it


Via B. Bono, 10
24121 Bergamo
Tel. 035 270989
Cod. Fisc. e P.IVA 02103160160
Capitale sociale € 10.000,00 i.v.
Registro imprese nr. 02103160160
REA - 306844
Publifarm