News

Salvini, polemica dopo la visita a Mondragone

03/07/2020 | Italia

Scoppia la polemica sul web dopo una diretta Facebook del leader della Lega. Ora puzzo e ci credo, stai tu due ore in mezzo a quella gentaglia.

Matteo Salvini, scoppia la polemica per alcune dichiarazioni riferite in una diretta Facebook dopo la recente visita a Mondragone finita male. Il Leader della Lega, fortemente contestato, ha infatti dovuto interrompere il comizio che aveva programmato dopo lemergenza coronavirus nel comune di Caserta.

Ed proprio poco dopo quei concitanti momenti, a caldo, che il politico ha pronunciato le seguenti parole: Puzzo, s puzzo ecco se andassi in qualche salotto radical chic, mi direbbero: Salvini puzzi. E ci credo. Stai tu tra quella gentaglia, ha riferito lex Ministro degli Interi visibilmente scosso per lincontro politico andato male.

Unuscita che ha indignato non poco i campani e i mondragonesi considerando i precedenti di Salvini. In Campania, infatti, non hanno mai dimenticato quel video in cui si vede il milanese intonare un coro contro i napoletani dopo la vittoria a Pontida del 2009. Ed proprio a quelle immagini, adesso, che i meridionali ricollegano tale uscita.

Chi sostiene Salvini, invece, assicura che il riferimento era semplicemente verso i membri dei centri sociali su cui Salvini si espresso cos nello stesso video: I soliti delinquenti e teppisti dei centri sociali hanno sfasciato tutto hanno tagliato i fili dellenergia elettrica staccando casse e microfoni. Hanno lanciato bottiglie, uova, bastoni, acqua, sputi, insulti si sono avvicinati a un metro dal gazebo della Lega.
Salvini, polemica dopo la visita a Mondragone



Edita Periodici © All rights reserved.
Cookie policy
segreteria@editaperiodici.it
www.editaperiodici.it


Via B. Bono, 10
24121 Bergamo
Tel. 035 270989
Cod. Fisc. e P.IVA 02103160160
Capitale sociale € 10.000,00 i.v.
Registro imprese nr. 02103160160
REA - 306844
Publifarm